pubblicazioni

Oggettivazione sessuale nei media

Oggettivazione sessuale nei media - Articoli scientifici rappresentazione femminile nei media

Uno degli ambiti in cui la figura femminile si trova ad essere più degradata è quello pubblicitario,. Nella maggioranza dei messaggi promozionali le donne sono usate strumentalmente, nude e in mostra per vendere ogni tipo di prodotto. La TV non è il solo veicolo dell' oggettivazione sessuale della donna. Essa permea anche altri moderni media, come video game, i social network, la stampa e la pubblicità. In questa sezione vengono pubblicati ricerche, riferimenti e abstract di studi scientifici che indagano le conseguenze psicologiche di tale rappresentazione mediatica.

Video game violenti e sessisti

In alcuni videogiochi, come il molto popolare Grand Theft Auto (GTA), i personaggi femminili sono trattati come oggetti sessuali piuttosto che individui che meritano rispetto. I personaggi maschili di GTA sono sempreContinua a leggere…