Donne e media

Rappresentazione della donna nei media

Rappresentazione della donna nei media e oggettivazione della donna

Seni in bella mostra, inquadrature che lasciano ben poco all'immaginazione: donne sorridenti e compiacenti, pronte a soddisfare ogni desiderio dell'uomo. Il quadro della rappresentazione mediatica della donna in italia è indubbiamente infelice. La maggior parte dei programmi televisivi si basa infatti sulla strumentalizzazione del corpo della donna, e l' oggettivazione femminile nei moderni mezzi di comunicazione costituisce un pericolo per l'intera società.In questa sezione segnaliamo articoli divulgativi tratti dal mondo del web, dai blog online e dai quotidiani nazionali e relativi al tema dell' Oggettivazione sessuale

L’oggettivazione favorisce il rischio di disturbi alimentari, depressione e sfera affettiva

Un interessante articolo pubblicato su WIRED e relativo ad un articolo della prof.ssa Mara Cadinu e della dott.ssa Francesca Guizzo, dell’università di Padova e relativo al progetto PRIN. Continua a leggere…

Sessismo nei Media e in Pubblicità

Un articolo tratto da un blog che disamina il tema del sessismo, dell’oggettivazione e delle rappresentazioni mediatiche di genere in televisione e nelle pubblicità televisive. Questo articolo del 2012Continua a leggere…

Teoria oggettivazione sessuale

Oggettivazione sessuale: Il termine “oggettivazione” è un concetto che non ha ancora una definizione unanimemente condivisa. La maggior parte degli studiosi di tale fenomeno, però, concorda nel ritenere che Continua a leggere…

La cultura dell’oggettivazione

Le donne troppo spesso diventano strumenti per gli scopi di altri, merce di scambio. Considerate una cosa di proprietà. Non vengono riconosciute nella propria autonomia, nella loro capacità di agire. Continua a leggere…

Che conseguenze ha l’oggettivazione?

 Donne relegate in cucina, sopportate e compatite dai mariti, utili solo a cucinare e badare alla casa: giusto qualche decennio fa immagini come quella qui sotto erano considerate perfettamente accettabili. E ancheContinua a leggere…

l’espressione di sé e l’auto-oggettivazione

La grande differenza tra l’espressione di sé e l’auto-oggettivazione, un interessante articolo apparso su selfesteem.it. Dalle riviste ai programmi TV e dalle pubblicità ai video musicali, la nostra società ha un’immagine Continua a leggere…